Sei qui: Home » iPhone 6 » Rimandata la commercializzazione dell’iPhone 6

Rimandata la commercializzazione dell’iPhone 6

740x350xiPhone-64-740x350.jpg.pagespeed.ic.yP6je3iFbO

Ci sono novità in merito ad iPhone 6, che coinvolgono direttamente uno dei due modelli che si dice verranno commercializzati. Il riferimento è alla variante da 5.5 pollici, che, stando alle indiscrezioni, avrebbe dovuto fare la sua comparsa entro le prossime festività natalizie.

Stando a quanto riportato dal Taiwan Industrial and Commercial Times, l’uscita del phablet di Cupertino sarà rinviata, per cause di forza maggiore, al 2015. Gli ingegneri della mela stanno incontrando serie difficoltà per trovare il giusto compromesso tra portabilità e capacità della batteria: servirà una componente in grado di alimentare il dispositivo, ma allo stesso tempo anche piuttosto sottile (2 mm circa) per adattarsi al meglio al profilo ‘molto sottile’ di iPhone 6. Il terminale, indicato dai fornitori col nome di iPhone Air, andrebbe ad aggiungersi a MacBook Air e iPad Air, arricchendo la linea dei device con telaio leggero e sottile.

Per quanto riguarda l’altro modello, quello da 4.7 pollici (1334×750 pixel a 326 ppi,), tutto sembrerebbe invariato: il dispositivo dovrebbe regolarmente essere presentato in autunno, e montare il nuovo processore A8 a 64-bit, il Touch ID (decisamente migliorato rispetto a quello di prima generazione di iPhone 5S), una fotocamera da 16 MP con OIS, una batteria maggiorata dalla capacità non ancora specificata, ad un prezzo che subirà un ‘piccolo’ aumento di circa 100 euro (la mela starebbe già contrattando con i vettori americani per lasciarsi accordare il supplemento).

Fonte: www.optimaitalia.com


Powered by Artematika - sitiweb

 

© IPAD ellari - notizie, app e curiosità iPad

Scroll to top