Sei qui: Home » Anticipazioni » Caratteristiche e novità dei futuri device Apple

Caratteristiche e novità dei futuri device Apple

novità-apple-2012

.APPLE. 2014
La Apple si appresta a lanciare sul mercato nuovi device, tra cui il nuovo iphone, che forse si chiamerà iphone Air, il nuovo ipad pro.
Vi proponiamo una breve carrellata delle caratteristiche dei nuovi device in uscita con quelli da poco immessi sul mercato dalla Apple ossia gli Iphone 5s e 5c da un lato, e gli Ipad Mini e Ipad Air Apple dall’altro.

.IPHONE .5S.
Le colorazioni disponibili per il nuovo iPhone top di gamma saranno oro, grigio siderale e argento.
In merito alla fotocamera, il nuovo iPhone 5S potrebbe esibirne una dotata di doppio flash LED, apertura del diaframma pari a 2,0 e un sensore da 13 megapixel.
A favorire una maggiore velocità di calcolo, il nuovo coprocessore di movimento M7.
I prezzi delle tre nuove versioni del top di gamma sono già definiti e sono gli stessi di quelli dell’iPhone 5 a 729 euro, 839 euro e 949 euro rispettivamente per le


release da 16 GB, 32 GB e 64 GB.
La Apple è a conoscenza dell’esistenza di un problema alla batteria, non è stato chiarito ufficialmente quanti siano gli iPhone 5S Apple afflitti dal problema.
Il numero è relativamente basso, se confrontato con i 9 milioni di iPhone che sono stati venduti nel primo fine settimana di disponibilità, ma è comunque di rilievo.
Se dopo un mese di attesa qualche fortunato che è riuscito ad accaparrarsi l’iPhone nuovo si è accorto di problemi all’autonomia o al tempo di ricarica.

.IPHONE .5C.
Il nuovo iphone “economico”, l’iPhone 5C è ultrapotente e velocissimo e si integra benissimo con il nuovo sistema operativo iOS7, disponibile nelle versioni da 16 e 32 giga e nelle colorazioni bianco, rosa, azzurro, verde e giallo.
Per ciò che riguarda il prezzo, per iPhone 5C 629€ per la versione da 16GB e 729€ per la versione da 32GB.
È dotato di una CPU dual core Apple A6 con una frequenza di clock di 1.3 GHz e di un display IPS LCD da 4 pollici.

.IPHONE .6.
La caratteristica principale del nuovo iPhone 6 potrebbe essere lo schermo maggiorato, che si aggirerà tra i 4.7 e 5.7 pollici e vetro di zaffiro ultra resistente, oltre a un design del tutto rinnovato, magari in stile iPad Air e Mini.
Per quanto riguarda, invece, il fronte hardware, l’iPhone 6 integrerà il nuovo SoC A8 realizzato da TSMC con processo produttivo a 20 nanometri.
La data di commercializzazione è ancora incerta, ma secondo i rumors sarà nel periodo tra maggio o inizio giugno 2014.
Le novità maggiori riguarderanno lo schermo, che potrà essere tra i 4,6 e 5,0 pollici, per combattere la concorrenza di Samsungin vetro zaffiro, resistente e antigraffio.
Memoria da 2Gb di ram, processore proprietario A8 (Quad-core?), sblocco facciale Eye-id, Fotocamera ant. 13 megapixel, storage fino a 128Gb e batteria migliorata e spessore scocca del dispositivo inferiore all’attuale iPhone 5.
La retina Scanner Eye ID utilizza una tecnologia per la scansione della retina dell’utente, per sbloccare il dispositivo e di eseguire tutte le operazioni che l’ID Touch non consente.
Ad esempio, utilizzando la scansione della retina che conferma l’identità, il telefono consente di eseguire transazioni sul conto online banking, fare acquisti su iTunes e App Store.
L’iPhone 6 dovrebbe essere in fase di pre-produzione e alcune rumors parlano di un prezzo più alto.
Uno smartphone così innovativo potrebbe avere un prezzo molto alto rispetto ai device della stessa fascia, ma non è una notizia confermata.

.IPAD .MINI.
Ormai d più di un anno è diventato la soluzione per i tablet super-portatili con diagonale per il display inferiore ai 10 pollici di Apple (il suo display misura infatti 7.9 pollici).
Ma il primo e unico modello che è stato presentato non ha riscosso tutto quel successo, in particolare per quanto riguarda la risoluzione dello schermo, oltre che una componentistica hardware che non contrastava affatto la concorrenza presente in quel periodo.
L’arrivo di iPad Mini con display retina è previsto nelle versioni da 16 a 128GB con e senza connettività di rete.
Per quanto riguarda i prezzi, il modello da 16 gb al costo di 389€ (solo Wifi) e 509€ (4G LTE), il modello da 32 gb a 479€ e 599€, il modello da 64 gb a 569€ e 689€ ed infine il modello da 128 gb a 659€ e 779€.
Queste le caratteristiche tecniche dell’iPad Mini: 7.9 Pollici, display LCD IPS retroilluminato a LED da 2048×1536; densità di pixel pari a 326PPI; 331-341g di peso (ovvero il modello 4G pesa 341g); Processore A7 a 64-bit con coprocessore di movimento M7 e 1GB di RAM; batteria da 23,8Wh (garantisce autonomia fino a 10 ore di navigazione sotto il Wifi; 2 fotocamere.

.IPAD .AIR.
Queste le caratteristiche tecniche dell’iPad Air: spessore di soli 7,5 mm; peso di 469 g; display Retina da 2048×1536 pixel di risoluzione; processore A7 con chip M7 dedicato al motion sensing; la batteria sappiamo solo che dovrebbe garantire 10 ore di autonomia.
Anche per questo modello di iPad Air i prezzi, per il modello da 16 gb 479€ (solo Wifi) e 599€(LTE), il modello da 32 gb 569€ (solo Wifi) e 689€ (LTE), il modello da 64 gb 659€ (solo Wifi) e 779€ (LTE) ed infine il modello da 128 gb 749€ (solo Wifi) e 869€ (LTE).

.IPAD .PRO.
La Apple potrebbe pianificare il rilascio di un iPad con uno schermo da 12 pollici, che si affiancherebbe all’iPad Air da 9.7 pollici e l’iPad Mini da 7.9 pollici e prestazioni più elevate rispetto al precedente.
Il nuovo iPad Pro avrà dimensioni simili a quelle dell’attuale MacBook Air da 13.3, mentre il display offrirà una densità pixel per pollice superiore che avvicinerà la risoluzione a quella definita dallo standard UHD (Ultra High Definition).
Ma anche l’hardware integrerà importanti upgrade e crediamo che la batteria sarà in grado di offrire fino a 2 giorni di utilizzo.
Il dispositivo è contraddistinto da una cornice e spessore ancora più sottili rispetto all’attuale iPad Air.
Il nuovo tablet è già stato annunciato da svariate fonti, quali ad esempio il Wall Street Journal.
L’ultimo rumors ha confermato la presenza di due modelli distinti di iPad Pro, uno con display 2K, che uscirà molto probabilmente ad aprile, lanciato in Aprile, e un modello con schermo 4K in uscita ad Ottobre.

Fonte: www.contattonews.it


Powered by Artematika - sitiweb

 

© IPAD ellari - notizie, app e curiosità iPad

Scroll to top