Sei qui: Home » Applicazioni » Calcio Sky gratuito su iPad e Galaxy Tab, grazie a Sky Go

Calcio Sky gratuito su iPad e Galaxy Tab, grazie a Sky Go

Sky GO, l’applicazione per guardare i canali Sky su tablet, sarà probabilmente gratuita. Secondo indiscrezioni si potrebbe concretizzare una piccola rivoluzione nel modello di business. Non da meno si vocifera dell’avvento dei servizi broadband sul decoder MySky HD. Sky GO per iPad e Samsung Galaxy Tab, secondo indiscrezioni, a breve consentirà la visione gratuita di molti canali agli abbonati Sky HD. Insomma, non bisognerà più pagare 7 euro al mese per il servizio (Sky Go: ecco la TV di Murdoch sui tablet italiani) com’è stato fino ad ora. Purtroppo i


clienti della prima ora, quindi non HD, dovranno continuare a sborsare qualcosa anche se la cifra non è chiara.
In pratica Sky Italia sembrerebbe adeguarsi alla strategia attuata nel Regno Unito, dove da luglio in totale gratuità si possono vedere su tablet e smartphone quasi tutti i canali dei vari bouquet. Ovviamente il requisito minimo è sempre quello di essere un abbonato Sky. Il decisivo cambio di direzione italiano si deve probabilmente al fatto che è di difficile comprensione il motivo per cui si debba pagare più volte uno stesso servizio solo perché la fruizione avviene con dispositivi diversi. Probabilmente si tratta di un passaggio obbligatorio legato all’evoluzione del modello di business. In ogni caso queste scelte si fanno anche in relazione al livello di domanda: probabilmente scadute le promozioni pochi italiani sarebbero stati disposti a pagare per il servizio. A questo punto non resta che attendere l’annuncio ufficiale e magari l’ampliamento dell’offerta. Attualmente su tablet si può assistere a History Channel, National Geo, Disney Channel, Sky Calcio da 1 a 10, Sky Supercalcio, Sky Sport 1, Sky Sport 2, Sky Sport3, Sky Sport Extra, Sky Sport 24, Sky TG24, Sky TG24 Eventi, Eurosport e Sky Uno. Magari qualche canale di cinema e telefilm sarebbe gradito. Infine non si può che tirare in ballo una delle voci più insistenti degli ultimi giorni che riguarda il prossimo avvento in Italia dei servizi Video on Demand e IPTV tramite connessione ADSL via decoder Sky. Nel Regno Unito, dopo l’acquisizione del provider Easynet avvenuta nel 2005, è stato inaugurato “Sky Anytime on PC” e un’offerta triple-play (ADSL, telefono e TV). Ora, grazie all’ultimo aggiornamento software dei decoder My Sky HD (Samsung 990 N/V, BSkyB 890, Pace 865) sappiamo che oltre all’interfaccia grafica è stato implementato il supporto alla ricezione di contenuti broadband. Che si profili all’orizzonte una partnership ancora più salda con Fastweb?

Fonte: www.nclabs.blogspot.com


Lascia un commento

Devi essere loggato in per scrivere un commento.

Powered by Artematika - sitiweb

 

© IPAD ellari - notizie, app e curiosità iPad

Scroll to top